domenica 12 agosto 2012

Identificare gli allarmi per sensore e non per zona

Salve, ho fatto istallare un allarme casa volumetrico e su 3 tapparelle allarme roller ( non ricordo come si chiama) quando scattava l’allarme roller mi indicava quale delle 3 tapparelle aveva suonato. Dopo circa 2 mesi ho fatto aggiungere ad altre 4 tapparelle l’allarme roller, solo che adesso per le tapparelle non ho + l’allarme individuale ma mi hanno inglobato le tapparelle in 2 settori lato giardino e lato casa, così ora quando scatta l’allarme nel settore giardino io non so più quale delle 4 tapparelle che è in quel lato abbia suonato Le mie domande sono queste : perché prima erano nominate per stanza ora invece mi hanno diviso in 2 settori? posso pretendere dall’ istallatore che mi venga rimesso le tapparelle per settore nominale e non soltanto 2 settori cumulativi?
Spero che mi possa rispondere ringraziandola anticipatamente
Lorella

Buongiorno Lorella

Se il suo sistema è via filo, credo che il problema sia legato alla mancata predisposizione per il passaggio dei cavi. Se non esiste nel suo impianto un tubo per collegare direttamente i nuovi roller alla centrale, l’installatore ha dovuto per forza collegare ‘in serie’ i vecchi roller con i nuovi.

Questa operazione permette di evitare il cablaggio (che forse nel suo caso implicava anche lavori lunghi e costosi), ma purtroppo implica perdere l’informazione specifica su quale sensore è andato in allarme. La centrale infatti riceve solo più un messaggio che la linea (o il settore, come la ha identificata il suo installatore) ha rilevato un’intrusione, ma è impossibilitata a sapere quale sensore su quella linea è andato in allarme.

Può comunque chiedere al suo installatore di verificare se è presente una tubazione che lui possa sfruttare per il collegamento diretto o quale sarebbe una eventuale soluzione alternativa per collegare i nuovi roller in modo da avere segnalazioni separate.