sabato 3 luglio 2010

Detrazione fiscale IRPEF per antifurto

Riceviamo questa domanda da un lettore :
E’ ANCORA VALIDA LA DISPOSIZIONE DELLA FINANZIARIA CHE DAL 2008 E FINO AL 2011 SIA POSSIBILE DETRARRE DALL’IRPEF (36%) E AD IVA AGEVOLATA DEL 10% IL PREZZO PAGATO PER LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA TRAMITE IMPIANTO ANTIFURTO PER CASA PRIVATA FACENDO APPOSITA DOMANDA ALL’AGENZIA DELLE ENTRATE DI PERTINENZA E PAGANDO LA FATTURA TRAMITE BONIFICO POSTALE O BANCARIO ?
La materia fiscale è sempre in rapida evoluzione ed io non sono un fiscalista ma, a memoria, cedo che la detrazione IRPEF di cui lei parla sia valida per tutte le spese sostenute fino al 31 dicembre 2010. Proverò a verificare con un esperto di settore e mi riprometto di aggiornare questa informazione appena disponibile, ma nel dubbio verifichi anche Lei con il suo commercialista.

3 commenti:

  1. Questo articolo di recente pubblicazione sembra confermare quanto sopra : Detrazione del 36% per l’installazione di sistemi di videosorveglianza

    RispondiElimina
  2. Ho verificato come promesso con un esperto di settore, il quale mi conferma la validità per tutto il 2010 a condizione che l’impianto rientri nell’attività di ristrutturazione dell’immobile e che siano rispettati tutti gli adempimenti della ristrutturazione (comunicazione preventiva all’Agenzia Entrate, Bonifico speciale ristrutturazione ecc…).

    RispondiElimina
  3. Ci sono altri due interessanti articoli sull’argomento detrazione IRPEF per sistemi antifurto e TVCC che potete leggere qui: http://antintrusione.wordpress.com/2010/11/22/detrazione-irpef-per-antifurto-o-tvcc-come-si-accede/

    RispondiElimina

Tutte i vostri commenti e le vostre richieste di informazioni, chiarimenti o suggerimenti saranno gradite - a condizione che si tratti di domande in linea con quanto trattato in questo blog e NON inerenti ad un marchio di prodotto/costruttore/installatore specifico.